breaking news
  • 17/05/2021 17:00 #PlayoutSerieA, definite le date: Mantova-Aniene il 22 maggio, ritorno il 29
  • 17/05/2021 16:05 #PlayoffSerieA: oggi alle 16.30 si gioca gara-3 tra Kick Off e Bisceglie
  • 17/05/2021 13:40 Coppa Italia U19: Regalbuto-Roma anticipata di un'ora, si gioca mercoledì alle 15
  • 17/05/2021 13:05 Play-out Serie A2 femminile: il ritorno tra Mediterranea e Cometa si gioca al PalaConi
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

09/04/2021 12:26

Pontedera a caccia dei tre punti. Domani la sfida a Chiavari: stagione finita per Lino Pisconti

A tre settimane di distanza dall'ultimo impegno ufficiale, il Pontedera torna in campo domani pomeriggio alle ore 14.30 per la sua terz'ultima gara di regular season. I bianconeri di mister Ettore Sardelli sono attesi sul campo dell'Athletic Chiavari, formazione reduce dal successo nel recupero infrasettimanale sul Bagnolo per 6-2.

A causa sia dello stop dettato al campionato dalle festività pasquali sia del rinvio della gara con il Bagnolo a causa del focolaio emerso nello spogliatoio emiliano che ha costretto i gialloneri a rimandare diversi impegni, Caciagli e compagni hanno potuto approfittare di questo lungo periodo di pausa che ha permesso al Pontedera di ricaricare le pile in vista di questo rush finale.

I pontederesi arrivano a questa gara dopo la sconfitta per 5-2 nel derby con la Lastrigiana, una partita che ha lasciato strascichi pesanti tra i bianconeri. Gli esami effettuati in settimana hanno infatti decretato definitivamente la fine della stagione per Lino Pisconti. Infortunatosi sul campo di Lastra a Signa, a Pisconti sono state diagnosticate la lesione del legamento crociato e di quello collaterale mediale. Per lui si prospettano almeno cinque-sei mesi di stop.

Da parte nostra vanno a Lino, giocatore che ha dato davvero tanto in questa stagione alla causa del Pontedera, i nostri migliori auguri per un pronto recupero per rivederlo in campo il prima possibile.

 

Ufficio Stampa Pontedera